Header
Grendel - The Helpless CD (album) cover

THE HELPLESS

Grendel

 

Neo-Prog

3.13 | 17 ratings

From Progarchives.com, the ultimate progressive rock music website

kamoose
5 stars Francamente, vivendo in Italia, rimango stupito di come vengano maltrattati i nuovi gruppi prog che tentano di ricalcare le orme dei mitici Genesis, Pendragon, Marillion, Iq e Arena. Prima di definire un gruppo come clone di qualcun'altro, sarebbe bene ricordare che nessuno pu˛ inventare qualcosa, ma semmai reinventare o riscrivere altre pagine, in questo caso musicali, utilizzando il proprio loro stile e le proprie inclinazioni. Trovo che questo primo album dei Grendel sia assolutamente fantastico, non scimmiotta nessuno dei gruppi sopra citati, ma anzi profonde una melodia densa di dolcezza. Francamente tra i nuovi (pessimi) album dei Marillion e questo primo album dei Grendel, preferisco tutta la vita Helpless. Resto in attesa del loro secondo lavoro, e mi auguro che i proggers di tutto il mondo imparino ad essere meno severi con chi sale alla ribalta della scena prog, ma anzi li sostenga e li divulghi, in modo tale che la musica che tanto amiamo non si spenga con il passare del tempo!!!!
kamoose | 5/5 |

MEMBERS LOGIN ZONE

As a registered member (register here if not), you can post rating/reviews (& edit later), comments reviews and submit new albums.

You are not logged, please complete authentication before continuing (use forum credentials).

Forum user
Forum password

Share this GRENDEL review

Review related links

Social review comments () BETA

Copyright Prog Archives, All rights reserved. | Legal Notice | Privacy Policy | Advertise | RSS + syndications

Other sites in the MAC network: JazzMusicArchives.com — the ultimate jazz music virtual community | MetalMusicArchives.com — the ultimate metal music virtual community


Server processing time: 0.03 seconds